Il museo d'Orsay è un museo d'arte che copre la storia dell'arte occidentale tra il 1848 e il 1914, con particolare attenzione all'arte francese del XIX secolo. Il museo ha una rinomata collezione di opere impressioniste. Ospita anche sculture e arti applicate.

Il museo è stato aperto nel 1986 nella ex stazione di Gare d'Orsay. L'architetto italiano Gae Aulenti ha supervisionato la ristrutturazione, che durò dal 1980 al 1986. In passato, la Gare d'Orsay era la sede di diverse linee ferroviarie con il sud della Francia. Oggi, solo quattro binari sotterranei sono utilizzati per i treni RER C.

I pittori dell'arte impressionista sono ampiamente rappresentati, come Édouard Manet, Frédéric Bazille, Claude Monet, Auguste Renoir, Edgar Degas, Alfred Sisley, Georges Seurat, Paul Gauguin, Vincent van Gogh, Henri de Toulouse-Lautrec, Paul Cézanne e Henri Rousseau .

Indirizzo: 1 rue de la Legion d'Honneur, 75007 Parigi.

Metro: Solferino.

RER: Musée d'Orsay

Autobus: 24, 63, 68, 69, 73, 83, 84, 94.

Dall'Hotel Migny: 25 minuti in metro.

Prenota il tuo biglietto
 

;